BOVISIO MASCIAGO, pagine di Storia


Vai ai contenuti

La scuola media CAIROLI

la scuola Media di Bovisio M

Viaggio nella memoria

La pubblicazione "Viaggio nella memoria" è stata redatta in occasione di uno dei viaggi studio organizzati dall'Amministrazione comunale a Mauthausen. Clicca sull'immagine per scaricare il documento.




VIAGGIO STUDIO A MAUTHAUSEN

Il filmato, realizzato dall'Assessorato alla Cultura nel maggio 2009, è stato girato in occasione del 'viaggio studio' nei campi di sterminio di alcuni studenti delle 3° classi dell'istituto comprensivo di Bovisio Masciago.
Un viaggio nella memoria, ricco di emozioni, alla ricerca dei luoghi dove furono sterminati dodici milioni di esseri umani, sei dei quali erano ebrei. Un viaggio che ci parla di quanto sia capace l'uomo quando dimentica la sua natura umana e quando prevale l'indifferenza, il mancato riconoscimento della dignità che deve essere riconosciuta ad ogni persona.
Un viaggio che ci impone di riflettere sul passato ma anche sul presente perchè quanto successo non abbia più a ripetersi.

CHE STORIA RAGAZZI
(breve storia fotografica della nascita della nostra Repubblica - a cura del Comune di Bovisio Masciago ed altri nell'ambito del progetto sulla Costituzione - clicca sull'immagine)


LABORATORIO ALL'IMMAGINE - La classe 3°C - A.S. 2008-2009

La storia locale attraverso un filmato realizzato nell'ambito del Laboratorio all'immagine della classe 3C della Cairoli di Bovisio masciago. Il laboratorio, in collaborazione con l'Accademia dello Spettacolo, è stato realizzato dall'Assessorato Pubblica Istruzione del Comune di Bovisio Masciago

IN VIAGGIO CON LA COSTITUZIONE
I principi e i valori della nostra carta costituzionale, la carta dei diritti dell'uomo, gli uominio che hanno cambiato la storia del mondo in un documento distribuito alle diverse classi delle nostre scuole medie. L'opuscolo è stato redatto in occasione del 60° della Costituzione repubblicana a cura dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Bovisio Masciago.

(Clicca sull'immagine per scaricare il documento in pdf).



Torna ai contenuti | Torna al menu